Sport

Anche volley e calcio a 5 rinviano a gennaio

FABRIANO - Alla luce delle restrizioni contenute nel Dpcm del 3 novembre e nel prendere atto della situazione epidemiologica legata al Covid-19, la Federazione Italiana Pallavolo ha stabilito per la pallavolo indoor di sospendere l'attività di ogni ordine e grado - ad eccezione dei campionati di serie A la cui organizzazione rimane di competenza delle Leghe - rinviandola al prossimo mese di gennaio. Le attività di allenamento restano possibili nei limiti delle norme governative, regionali e locali, e nel rispetto dei protocolli federali. Stesso provvedimento viene adottato per le discipline del beach volley e del sitting volley.

Anche il calcio a 5 si è orientato in questa direzione. Il Comitato Regionale Marche ha deciso di rimandare l’inizio dei Campionati Regionali e Provinciali a gennaio 2021. Per lunedì 14 dicembre è indetta una riunione con tutte le società di calcio a 5 marchigiane per stabilire una data di inizio un po’ più precisa e i relativi format di svolgimento.