Chiesa

Il Vescovo Massara: responsabilità ed attenzione

Alla luce del perdurare dell’emergenza sanitaria per la pandemia e gli ultimi eventi accaduti nella Vicaria di Fabriano, con un sacerdote affetto da Covid, il Vescovo Mons. Francesco Massara ha inviato una comunicazione in cui, tramite un documento, esprime totale vicinanza ed affetto per la comunità di Marischio e dispone “l’immediata sospensione per la vicaria di Fabriano di tutte le attività parrocchiali: catechismo, incontro di formazione e assemblee in presenza”. Inoltre sempre il Vescovo invita tutte le parrocchie della Diocesi, per le celebrazioni della S. Messa e sacramenti, a rispettare le norme anti Covid emanante dal Governo e recepite dalla Cei. “Vi ricordo – prosegue Mons. Massara – che la responsabilità di ciascuno ad osservare le norme sanitarie non è lasciata al libero arbitrio, ma è un obbligo a tutela delle persone più fragili. Non osservarle è un atteggiamento irresponsabile e moralmente inaccettabile, perché la vita è un valore imprescindibile al di là delle proprie idee e convinzioni. Non rispettarle significa venir meno al proprio dovere”. Il Vescovo si rivolge ancora suoi confratelli per esortarli “nella carità a compiere un’opera che diventi un atto di responsabilità e di attenzione alle esigenze della collettività e del bene comune”.