Sport

Spada: Alice Armezzani reduce dall'esperienza ai Campionati Italiani Assoluti

Alice Armezzani del Club Scherma Fabriano

Alice Armezzani del Club Scherma Fabriano

Cassino, 28 maggio 2021. Un luogo e una data che resteranno nei ricordi del nostro Club Scherma Fabriano e di Alice Armezzani, presente all'edizione di quest’anno dei Campionati Italiani Assoluti di Spada, manifestaazione a cui partecipano atlete di primissimo piano, già note e che hanno partecipato anche ad Olimpiadi e Mondiali, alcune fra poco più di un mese a Tokyo per i Giochi a cinque cerchi. Ben 180 le atlete che si sono affrontate, vittoria della Rizzi, seconda la Fiamingo… centoquarantaduesima la “nostra” Alice Armezzani (settima fra le dodici della classe 2006). E’ stata una grande vetrina per il club fabrianese e per la sua rappresentante, unica delle Marche (purtroppo Sara Pintucci di Recanati, infatti, non ha potuto essere presente). Le più giovani hanno cercato di farsi valere e conoscere, ma anche di studiare i gesti, i movimenti e le azioni tecniche delle migliori per acquisire capacità ed esperienza, con la speranza di meritare la qualificazione anche per il futuro. Le gratificazioni aiutano a sopportare i sacrifici e le difficoltà di coniugare al meglio lo studio e l’impegno nello sport a buoni livelli. Emozioni nuove anche per il maestro Filippo Maria Triccoli (al seguito) e tutto lo staff tecnico (Caterina Pentericci, Michele Zanella, Doriana Pigliapoco, Ilaria Bonafoni) che hanno preparato Alice ad affrontare a viso aperto una platea e un mondo impensabili fino a poco tempo fa. Questa esperienza sarà senz’altro il “lievito” per la migliore crescita di tutto il Club e l’invito a molti ad avvinarsi alla pratica della scherma.

La stagione, che volge ormai quasi al termine, si chiuderà nel secondo weekend di giugno con la disputa della Coppa Italia Regionale, che vedrà il ritorno in pedana di Eleonora Liuba Gubinelli, e la seconda prova Regionale GPG dove saranno in gara Letizia Lori e Simone Mercuri (categoria Ragazzi/e Allievi/e), Marta Poloni, Daniele Marasco e Matteo Comodi (Giovanissimi/e), Ginevra Bisolfati e Nicholas Piermartini (Bambini/e). In realtà le lezioni proseguiranno per tutto il mese di giugno e fino a metà luglio, ci piacerebbe poter dare appuntamento alla prossima stagione, riservando a tutti gli atleti la possibilità di mostrare le capacità acquisite e ricevere un gradevole ricordo di questa importante e difficile stagione.

Club Scherma Fabriano