Sport

La Ristopro Fabriano vicina alla Caritas con l’iniziativa natalizia “Scatole di gioia”

FABRIANO - La Ristopro Fabriano Basket ha annunciato di aver rinnovato anche per quest’anno l’iniziativa benefica “Terzo tempo: scatole di gioia” insieme alla Caritas diocesana di Fabriano-Matelica. Un progetto pensato principalmente per il periodo natalizio e che lo scorso anno aveva trovato terreno fertile in tutto il territorio nazionale.

L’idea è semplicissima: realizzare - con ciò che si dispone a casa - un dono natalizio da poter destinare ad una persona/famiglia che in questo momento è costretta ad affidarsi all’aiuto della Caritas; un piccolo pensiero a loro dedicato e che possa scaldare i cuori. Il conduttore dell’iniziativa è la pallacanestro, vero collante sociale per il nostro territorio.

«Proveremo inoltre a coinvolgere anche le squadre che ospiteremo al PalaBaldinelli di Osimo nelle prossime giornate di campionato: Cento e Verona», dicono dalla Janus.

Cosa bisogna fare per partecipare? Prendere una scatola delle scarpe, addobbarla a piacimento con immagini e/o fiocchi, inserirci dentro i doni e portarla alla Caritas diocesana.

Cosa è possibile donare? Ogni scotola dovrà contenere almeno: un oggetto/ricordo legato alla Janus o alla pallacanestro/sport in generale; una cosa utile (di qualsiasi tipo: guanti, sciarpe, prodotti per la cura della persona, ecc.); una cosa golosa; un passatempo (un libro, una rivista, un dvd, …); e soprattutto, una lettera indirizzata all’ipotetico destinatario della scatola.

Se il contenuto della scatola è indicato per un determinato sesso o per una determinata fascia di età (esempio, un bambino), è consigliabile indicarlo all’esterno della scatola.

Per partecipare a “Terzo tempo: scatole di gioia”, i tifosi (o chiunque voglia aderire) sono pregati di realizzare le proprie scatole, di confezionarle e abbellirle quanto più possibile, e di consegnarle direttamente alla nuova sede della Caritas di Fabriano (via Fontanelle 63/65) entro venerdì 17 dicembre.

La Caritas è aperta con i seguenti orari: lunedì 09.30-12.00 e 14.30-17.00; martedì, mercoledì e venerdì dalle 9.20-12.00. In occasione delle prossime partite casalinghe della Ristopro Fabriano contro Cento di domenica 5 dicembre (ore 17) e contro Verona di domenica 19 dicembre (ore 17), sarà possibile consegnare le scatole direttamente ai volontari della Caritas presenti al PalaBaldinelli di Osimo. «Ringraziamo di nuovo l’impegno e l’entusiasmo di Don Marco Strona che ha permesso la realizzazione di tutto questo», dicono dalla Janus Basket Fabriano.