Sport

La Faber Fabriano divisa fra Toscana e Bulgaria

Un gruppo di Allieve della Faber Ginnastica Fabriano

Un gruppo di Allieve della Faber Ginnastica Fabriano

FABRIANO - La Faber Ginnastica Fabriano ha vissuto un altro fine settimana impegnativo. Infatti le più piccole dell’Accademia Fabrianese sono state impegnate in Toscana, mentre Milena Baldassarri, con i colori della Nazionale ha affrontato un’altra tappa di World Cup nella capitale bulgara, Sofia. Impegnativa e serrata la tappa interregionale del Campionato a squadre Allieve Gold, tenutasi a Pisa, dove si scontravano, divise in zone tecniche, le migliori squadre di ogni regione. La Faber Ginnastica Fabriano ha schierato nella categoria Gold 2: Elena Bartoletti, Gaia Mancini, Lara Manfredi e Claudia Sarritzu. Le piccole sono riuscite, con una buona prova, a salire sul secondo gradino del podio, qualificandosi vice campionesse interregionali. Nella categoria Gold1: Paola Costea, Ksenia Macalli, Greta Puca, Virginia Tittarelli, complice qualche errore di troppo, sono riuscite comunque a qualificarsi in quarta posizione. Entrambe le squadre hanno staccato il pass per la finale Nazionale del 27-28 aprile. Molto il lavoro da fare in palestra per l’importante prova da affrontare fra due settimane, la finale Nazionale dove si scontreranno le migliori squadre italiane, in palio in titolo italiano. Sul fronte bulgaro, Milena Baldassarri ha affrontato la World Cup di Sofia, con impegno e determinazione, ma nonostante ciò non è riuscita a centrare le quattro finali per attrezzo e ha chiuso con la dodicesima posizione in classifica generale. Siamo certi che il capitano della Faber Ginnastica Fabriano possa fare molto meglio, perché lo ha sempre dimostrato: è necessario tornare in palestra e ripartire, senza guardarsi indietro, puntare dritto ai prossimi obiettivi con la dedizione, l’impegno, la determinazione che ci hanno sempre contraddistinto.