Sport

Basket serie B femminile: Thunder Halley, ecco tutti i nomi

Raduno al palazzetto di Matelica con... distanziamento per la Thunder Halley Basket femminile

Raduno al palazzetto di Matelica con... distanziamento per la Thunder Halley Basket femminile

MATELICA - La Thunder Halley Basket tra ingressi e uscite ha completato sia il proprio staff tecnico che il roster per il prossimo campionato di serie B femminile di basket. Per lo staff tecnico, come anticipato tempo fa, sono stati confermati il coach Christian Rapanotti e il vice Paolo Marcellini, a conferma dell'importante lavoro svolto la scorsa stagione, stoppato solo dall'emergenza Covid-19. In questo ambito, inoltre, sono da evidenziare due importanti ingressi, la nuova preparatrice atletica Alessia Pistilli che sostituisce la giocatrice-preparatrice dell'anno scorso Federica Baldelli, e la nuova figura dello osteopata Alberto Pollastrelli. Uno staff tecnico sicuramente professionale da ogni punto di vista: basket, atletico e medico.

Riguardo al roster, invece, tante ed importanti sono state le uscite: dal capitano Giorgia Ricciutelli alle giovani Giulia Michelini e Beatrice Bernardi, passando attraverso l’esperienza di Federica Baldelli e di Elisabetta Paffi.

Non è stato semplice per la società sostituirle, l'azione sul mercato realizzata nei mesi scorsi è stata determinata e puntuale, dettata da ovvie esigenze tecniche. Il lavoro svolto dal presidente Euro Gatti e dal vice Piero Salari ha portato a vestire la casacca bianco-blu della Thunder due ragazze di qualità come il play/guardia Aurora Nociaro, in prestito dal Basket Girls Ancona, e il pivot Camilla Ardito, cresciuta nella Feba Civitanova.

Ultimo, ma sicuramente non per importanza, la conferma del blocco della Thunder dell'anno scorso, a partire dalle due giocatrici della nazionale argentina Debora Gonzalez e Sofia Aispurùa, fino ad arrivare alle ragazze “storiche” della Thunder: Debora Pecchia, Francesca Stronati, Immacolata Gargiulo, Soukaina Sbai, Alessia Franciolini, Asya Zamparini e alle umbre Ornella Zito e Giorgia Ceccarelli.

Verranno aggregate in prima squadra anche cinque ragazze del settore giovanile: Emma Ridolfi (anno 2005), Gloria Offor (2005), Sofia Spinaci (2005), Rosalba Lopergolo (2002) e Francesca Soverchia (2002).

Questo è, dunque, il roster completo della Thunder, in questi giorni al lavoro al fine di farsi trovare pronte per l'inizio del campionato fissato per il weekend 31 ottobre-1 novembre. Il campionato che vedrà protagonista la Thunder è composto dalle Marche e dall’Emilia Romagna e sarà suddiviso in 3 gironi di 6 squadre ciascuno. Le quattro marchigiane (Olimpia Pesaro, Thunder Halley Basket, Basket Girls Ancona e Basket 2000 Senigallia) si trovano nel girone C insieme a Happy Basket Rimini e Libertas Forlì Rosa. Si attende a breve la pubblicazione del calendario e della formula del campionato.

Lucia Granini