Sport

A Matelica si cambiano le panchine

Il nuovo allenatore Battistini fra il diesse Micciola e il presidente Canil

Il nuovo allenatore Battistini fra il diesse Micciola e il presidente Canil

MATELICA – Sia la squadra di calcio, sia la squadra di basket – a Matelica – hanno cambiato l’allenatore in vista dei prossimi campionati. In serie D di calcio, è terminata l’era di mister Tiozzo, che dopo due stagioni ricche di successi ha deciso di tornare nel suo Veneto: il Matelica del presidente Mauro Canil, pertanto, ha deciso di puntare su Pier Francesco Battistini, tecnico di indubbie qualità che certamente saprà proseguire il buon lavoro calcistico del predecessore. Per quanto riguarda il basket, l’Halley Matelica, in vista del prossimo campionato di serie C Gold, ha deciso di affidare la panchina a coach Lorenzo Cecchini. Fabrianese, classe 1986, “Lollo” ha cominciato la sua carriera al Fabriano Basket sia nel settore giovanile sia come assistente allenatore in Legadue prima di Demis Cavina (2006/07) e poi di Massimo Bernardi e Andrea Pecchia (2007/08). In seguito, alla Spider Fabriano, è stato vice allenatore di coach Gabriele Giordani in serie B e A Dilettanti. Della Spider è diventato head-coach in serie C nel 2012/13. Nella stagione 2013/14 è poi passato al Tolentino e qui è stato protagonista di stagioni di buonissimo livello, tanto da collezionare nel 2015/16 un filotto di 24 vittorie consecutive con il sogno della promozione in serie B sfumato per un soffio. L’anno successivo Cecchini si è allontanato dalle Marche, rispondendo alla chiamata di Civitavecchia, dove è stato protagonista di tre ottime stagioni in serie C Gold sfiorando, anche qui, la promozione al piano di sopra. Un allenatore giovane e preparato, dunque, che ha avuto la fortuna di lavorare al fianco di tecnici di grande livello, per poi intraprendere con sicurezza la strada di capo allenatore.