Cronaca

Rotatoria Pisana: lavori affidati

Grazie ad un bando regionale finanziato dalla Regione Marche, sarà possibile accelerare la realizzazione della rotatoria della Pisana, inserita nel piano delle opere pubbliche 2024-2026. È infatti stata pubblicata la graduatoria del bando per il finanziamento di interventi sulle strade da parte dei comuni. Il Comune di Fabriano ha partecipato con il progetto della rotatoria della Pisana per un importo di 248.000 euro. A seguito della verifica delle domande presentate dai comuni marchigiani il Comune di Fabriano è risultato assegnatario del contributo richiesto pari a 150.000 euro. Il Comune comparteciperà alla spesa per i restanti 100.000 euro. Essendo già pronto il progetto esecutivo, entro la fine del 2023 si potranno già affidare i lavori ad una impresa. “Un risultato importante che ci consente di avviare entro l'anno corrente un intervento strategico per la città - dichiara l'assessore Vergnetta - anticipando quindi un progetto previsto per il prossimo anno. La scelta di partecipare con questo progetto è stata dettata non solo dalla rilevanza dell'intervento, ma anche dalle caratteristiche del bando che non consentiva meri interventi di ripristino della pavimentazione stradale. Continua così un importante lavoro sulle opere pubbliche che ha caratterizzato l'attività dell'amministrazione in questi 16 mesi con interventi avviati per oltre 11 milioni di euro e che proseguirà nelle prossime settimane”. “La realizzazione della rotatoria della Pisana - dichiara il sindaco Daniela Ghergo - è fortemente necessaria: consentirà di agevolare i flussi di traffico in una diramazione strategica per la città, evitando lunghe soste dei veicoli e la concentrazione dell’inquinamento da gas di scarico. Poterne accelerare l’iter grazie al finanziamento del bando regionale ci rende ottimisti sui tempi di realizzazione. Entro il prossimo anno la città avrà finalmente un’opera molto attesa”.