Sport

Petrucci e Garri per la nuova Janus Fabriano

Luca Garri al tiro

Luca Garri al tiro

FABRIANO – Primi due acquisti per la Janus Fabriano in vista del prossimo campionato 2019/20 di serie B di basket. La società presieduta da Mario Di Salvo ha messo a segno due "colpi" molto interessanti. Approda nella città della carta un nome importante della pallacanestro italiana, cioè Luca Garri, pivot di 206 centimetri, classe 1982, ex azzurro, medaglia d’argento conquistata con la Nazionale Italiana alle Olimpiadi di Atene 2004, 106 presenze e 654 punti segnati con l’Italia. A livello di club, ha sempre giocato tra serie A1 (con 2.706 punti segnati) e serie A2. Dal 2015 è diventato capitano a Tortona, conquistando nel 2018 la Coppa Italia di A2 (in panchina anche allora c’era coach Pansa). Il secondo acquisto per il quintetto è il romano Niccolò Petrucci, ala piccola di 198 centimetri, classe 1989, proveniente dalla Decò Caserta, dove lo scorso campionato ha siglato 11,9 punti di media. Primo movimento ufficiale anche in uscita: il play/guardia Emiliano Paparella saluta Fabriano dopo una sola stagione e ritorna alla Goldengas Senigallia.