Sport

Una giovane Pallavolo Fabriano si prepara per la serie D

La centrale Federica Mancini Palamoni (qui impegnata in una schiacciata) è una delle poche giocatrici di esperienza della Pallavolo Fabriano

La centrale Federica Mancini Palamoni (qui impegnata in una schiacciata) è una delle poche giocatrici di esperienza della Pallavolo Fabriano

FABRIANO – Con un organico completamente rinnovato rispetto alla stagione scorsa, la Pallavolo Fabriano si appresta ad affrontare il prossimo campionato di serie D femminile, che non comincerà prima di metà novembre.

«Abbiamo iniziato il 31 agosto con la preparazione fisica e ieri, 14 settembre, finalmente siamo entrati al PalaGuerrieri per l’allenamento con la palla», ci informa il nuovo allenatore Gerardo Cardelia.

La rosa che ha a disposizione è composta dalle alzatrici Sofia Casavecchia, Ginevra Faggi e Giulia Romagnoli, dalle centrali Federica Mancini Palomoni, Giada Preziuso e Valentina Cattarulla, dalle opposte Giulia Novelli e Federica Cisternino, dalle schiacciatrici Camilla Monacelli, Vanessa Gjuci, Lucia Boldrini, dai liberi Giulia Cacciamani e Tiarè Sagramola.

«Un gruppo giovanissimo, basti pensare che ci sono quattro quattordicenni in organico, a forte matrice locale visto che sono tutte ragazze di Fabriano, più due di Sassoferrato e una di Fossato di Vico – prosegue Cardelia. – L’obiettivo? Crescere e mantenere la categoria, che sarebbe davvero un grande risultato».

Al suo fianco ci sono il vice allenatore Enrico D’Innocenzo, il preparatore fisico Lucia Cattarulla e il fisioterapista Vincenzo Cappelletti.