Sport

La Janus Fabriano ha confermato Nicolò Gatti

Nicolò Gatti in una immagine della scorsa stagione (foto di Marco Teatini)

Nicolò Gatti in una immagine della scorsa stagione (foto di Marco Teatini)

FABRIANO - La Janus Fabriano comunica l’estensione del contratto, per la stagione 2019-20, con il cestista classe 1991 Nicolò Gatti. L’ala biancoblu di 196 cm per 98 kg, è il sesto tassello per la prossima stagione. Nicolò Gatti. Nato il 30 dicembre 1991 ad Acqui Terme, è cresciuto cestisticamente nel settore giovanile del Derthona Basket. Le sue prime apparizioni tra i professionisti sono in Serie C proprio con i colori di Tortona, che lascerà nella stagione 2012-13 per un’annata in prestito a Mortara (Serie C) e definitivamente nell’estate 2014 per vivere un quadriennio alla Gessi Valsesia. Diventa capitano degli Eagles nelle ultime due annate, viaggiando nel 2017-18 su una media di 15.9 punti, 7.9 rimbalzi e 2.7 assist a partita. Nell’ultima stagione ha accettato la chiamata di Fabriano, risultando uno degli uomini chiave nel raggiungimento della terza piazza nel Girone C facendo registrare 12.7 punti, 5.1 rimbalzi, 2.7 assist e 1.8 recuperi (nessuno come lui nel Girone e sesto assoluto in Serie B) in 30.1 minuti di media per match (miglior apparizione stagionale la vittoria esterna di Nardò, chiusa con numeri da capogiro: 32 punti e 4 rimbalzi in 32 minuti). Giocatore completo tecnicamente, fa dell’altruismo e dell’intelligenza il suo cavallo di battaglia. Alle ottime capacità di gioco in post basso, abbina una buona mano per colpire dalla media e lunga distanza. Nicolò ed il Club hanno deciso di proseguire insieme per consolidare un gruppo di lunghi importante insieme a Francesco Fratto e Luca Garri. Il General Manager, Paolo Fantini: "Siamo soddisfatti della conferma di Nicolò che nel corso della sua prima stagione fabrianese ha dimostrato qualità che ne fanno un giocatore completo e versatile. Siamo certi che possa fare molto bene ed essere un’importante arma tattica nel roster di coach Pansa, magari migliorando anche i numeri della passata stagione". Queste le prime parole di Nicolò Gatti dopo il prolungamento del contratto: “Sono carico e motivato per questa nuova stagione a Fabriano. Conosco personalmente tutti i miei nuovi compagni, sono ottimi giocatori, possiamo fare una bella annata. Poche parole, sarà il campo a parlare per noi". La società augura a Nicolò una stagione ricca di soddisfazioni insieme ai colori della cittadina della carta. Lorenzo Ciappelloni