Cronaca Fabriano

Giorgia Latini assessore alla Cultura della Regione Marche

L'assessore alla Cultura Giorgia Latini

L'assessore alla Cultura Giorgia Latini

Oggi avverrà ufficialmente la nomina dei nuovi assessori della Giunta regionale di Francesco Acquaroli, a quasi un mese dalle elezioni che hanno visto vittoriosa la coalizione di centrodestra. A sorpresa in ci sarà anche la fabrianese Giorgia Latini: ex assessore ad Ascoli con Castelli sindaco, oggi deputata nella Lega, la Latini dovrà abbandona il seggio a Roma per tornare nelle Marche con delega alla Cultura, alla Politiche Giovanili, alle Pari Opportunità e allo Sport. A Mirco Carloni (di Fano) della Lega va il dicastero alle Attività Produttive, allo Sviluppo Economico e all’Agricoltura. Guido Castelli di Ascoli Piceno è l’assessore alla Bilancio e alla ricostruzione (Fratelli d’Italia). Filippo Saltamartini (di Cingoli, leghista) va alla Sanità e alla Sicurezza. Francesco Baldelli di Fratelli d’Italia (nativo di Pergola) ricoprirà l’incarico di assessore alle Infrastrutture. Stefano Aguzzi (di Fano) in quota Forza Italia, si occuperà dell’Ambiente. Restano nelle mani del Governatore Francesco Acquaroli le deleghe al Turismo e all’Aeroporto.