Sport

Basket serie D: Brown Sugar e Bad Boys, c’è il calendario “provvisorio”

In serie D, come gli anni scorsi, si riproporrà il derby fabrianese tra Brown Sugar e Bad Boys (foto di Marco Teatini)

In serie D, come gli anni scorsi, si riproporrà il derby fabrianese tra Brown Sugar e Bad Boys (foto di Marco Teatini)

FABRIANO – Anche per il campionato di serie D di basket sta arrivando qualche certezza in più. Il comitato regionale Fip, infatti, ha diramato i calendari “provvisori” e ha annunciato la nuova composizione dei gironi dopo la rinuncia del Basket Durante Urbania.

Il girone A (nord Marche più Vigor Matelica) è stato ridotto a 9 squadre. Il girone B (sud Marche più le due cartaie Brown Sugar Fabriano e Bad Boys Fabriano) resta a 10 squadre.

La formula del campionato prevede una fare regolare di 9 giornate di andata e 9 giornate di ritorno. Al termine, le prime otto squadre di ciascun girone - praticamente quasi tutte – accedono ai play-off per la promozione in serie C Silver. Le squadre dei due gironi si incroceranno (esempio, la prima del girone B con l’ottava del girone A e via dicendo). Quarti e semifinali al meglio delle tre partite. Finali al meglio delle cinque. Le due squadre vincenti le finali saliranno di categoria. Per quanto riguarda la zona retrocessione, nessuna retrocessione diretta nel girone A, mentre l’ultima squadra del girone B al termine della fase regolare scende subito in Promozione. Le due none classificate di ciascun girone si sfideranno ai play-out.

Secondo il calendario “provvisorio” – e sperando che l’emergenza Covid-19 non ci metta lo zampino – il campionato inizierà nel fine settimana del 13-14 novembre.

I Brown Sugar Fabriano, salvo cambiamenti, esordiranno in casa venerdì 13 novembre con lo Sporting Porto Sant’Elpidio (palestra Mazzini, ore 21.15). Il team di coach Luciano Bolzonetti ha iniziato gli allenamenti, ma la “rosa” non è stata ancora ben delineata.

I Bad Boys Fabriano, invece, giocheranno il primo match in trasferta sabato 14 novembre a Macerata (PalaVirtus, ore 21). La squadra di coach Tommaso Bruno, team “satellite” della Janus di serie B, ha già da tempo definito il suo giovane organico e ha disputato la prima amichevole domenica scorsa a Tolentino (team di categoria superiore, serie C Silver) vincendo per 42-53, quindi già una bella iniezione di fiducia. Questo il tabellino: Barocci, Conti, Caloia 6, Cola 6, Patrizi, Gulini 14, Moscatelli 2, Pacini 8, Re 13, Slond 4. In calendario ci sono altri "scrimmage": con la Vigor Matelica di serie D (venerdì 9 ottobre alla palestra Mazzini), poi con il Gualdo di serie C Silver (sabato 17 ottobre) e infine con il Gubbio (serie D umbra).