Sport

L'Halley Matelica conferma anche Samuele Vissani

Samuele Vissani, ala della Halley Matelica

Samuele Vissani, ala della Halley Matelica

MATELICA – Dopo le conferme di coach Lorenzo Cecchini e del capitano Matteo Caroli, l’Halley Matelica (basket, serie C Gold) “annerisce” un’altra casella del proprio organico in costruzione per la stagione 2021/22. E’ stata annunciata, infatti, anche la conferma di Samuele Vissani, ala classe 1991, che raggiunge addirittura la sesta stagione consecutiva in maglia biancorossa.

«Sono contento di giocare ancora a Matelica – sono state le parole di Vissani - in una società che per me è diventata una seconda famiglia e che ha l’ambizione di costruire qualcosa di grande. Spero di dare il mio contributo anche quest’anno, riproveremo ancora una volta a lottare con le “big” del campionato e fare un altro salto di qualità dopo il bel lavoro che abbiamo svolto nel corso di questi anni».

Così coach Lorenzo Cecchini: «Samuele lo conosco ormai da una vita e so cosa può darci. È l’anima della squadra, uno di quei giocatori che incarna l’attaccamento ai colori biancorossi. È un combattente e i giocatori come lui sono fondamentali in ogni squadra. Ma al di là di queste qualità, si è guadagnato la riconferma sul campo nella stagione passata, dando grande prova di solidità anche nelle gare contro le squadre più forti del nostro girone e confermandosi giocatore importante per questa categoria».

A chiusura le parole del presidente Stefano Bruzzechesse: «“Sghi” (com’è notoriamente soprannominato Vissani, nda) è l’emblema della continuità e del legame con il nostro territorio, due elementi che vogliono essere alla base del nostro progetto. Il guerriero settempedano, anche se ormai è anche un po’ matelicese, incarna la tipologia di giocatore amato dal pubblico, tutto sangue e sudore, capace di unire una grande duttilità tecnico-tattica a un tiro da tre punti affidabile».