Cronaca

Restyling sulle strade

L’amministrazione comunale mette mano ad alcune strade della città. In attesa di vedere il completamento dei lavori annunciati l’anno scorso, nei giorni scorsi è stato affidato l'incarico per la progettazione di nuovi interventi sulle strade per un totale di 440 mila euro. Nel dettaglio sono previsti lavori che riguarderanno il tratto di via Dante dalla rotatoria del centro commerciale all'incrocio di via Nenni (lavori sia a strada e marciapiedi) e i soli marciapiedi di via Serraloggia, via don Minzoni e via Zobicco nei tratti dove i marciapiedi non sono mai stati realizzati e necessitano di profonda manutenzione. "Con questo intervento entro il 2021 verrà completato l'asfalto lungo via Dante, in primavera verrà asfaltato il tratto che va dalla caserma dei carabinieri forestali fino alla rotatoria del centro commerciale" dice il sindaco, Gabriele Santarelli. Il rifacimento dei marciapiedi rientra nel Peba (Piani di eliminazione delle barriere architettoniche) per cui si interverrà anche per facilitare la percorribilità da parte dei disabili che spesso segnalano criticità nel muoversi in città. I residenti, da tempo, chiedono all’amministrazione comunale di intervenire sulle strade: sono molte le segnalazioni degli abitanti che lamentano la presenza massiccia di buche in diverse zone della città, soprattutto nei quartieri della periferia.