Cronaca Fabriano

Punto Nascita: il Tar respinge il ricorso

Chiude il Punto Nascita

Chiude il Punto Nascita

E infine la decisione del Tar è arrivata: è stato respinto il ricorso per la chiusura del Punto Nascita dell’Ospedale Profili. Afferma il sindaco Santarelli: “Attendo di confrontarmi con gli avvocati per dare un giudizio compiuto. Intanto, dalla prima lettura, mi pare che ci siano dei passaggi che dimostrano come il Tar non sia riuscito a comprendere in pieno la situazione”. Il primo è il passaggio in cui parlando dei tempi di percorrenza verso gli altri ospedali viene affermato che valgono i dati inviati dalla Regione Marche e che le varie considerazioni che ne seguono sono del tutto soggettive. Il secondo aspetto riguarda il caso di emergenza, per cui il Pronto Soccorso interverrebbe, come per gli altri casi, alla luce della presenza del servizio di ginecologia e ostetricia. Aggiunge il primo cittadino: “La Asur, con un atto unilaterale, ha smentito una delibera della Giunta regionale dove si diceva chiaramente che il Punto Nascita doveva rimanere aperto. Il Tar, con questa decisione, ha avallato tale procedura che continuo a ritenere del tutto illegittima. Mi risulta difficile capire come possa essere stata considerata corretta dai giudici”. Ora non resta che il ricorso al Consiglio di Stato.