Cronaca Fabriano

La scivolata del Ministro De Micheli sulla ricostruzione

Il Ministro Paola De Micheli

Il Ministro Paola De Micheli

Il Ministro alle Infrastrutture e Trasporti Paola De Micheli, solleva un polverone, suo malgrado. In una trasmissione televisiva ha dichiarato che la responsabilità della lentezza dei lavori per la ricostruzione dal sisma del 2016, va attribuita ai cittadini. E’ intervenuto, in proposito, il sindaco di Fabriano Gabriele Santarelli: “La De Micheli non sa quanto amore provano le persone di questa parte d’Italia per la propria terra. Non ha idea del dolore che hanno provato e continuano a provare quando dalle finestre guardano verso le montagne e immaginano i paesi dietro quella linea. Un dolore che ha portato le persone più anziane a morire prematuramente, un dato che nessuno ha mai fornito. La De Micheli, nel caldo del suo ufficio, non può capire il sacrifico che centinaia di persone fanno quotidianamente per tornare a lavorare. Non ha la capacità di capire cosa significa per i ragazzi essere estirpati dalle proprie città, cambiare scuola, abitudini, compagnie. I marchigiani, i laziali, gli abruzzesi e gli umbri vogliono tornare nelle loro case e vogliono farlo in un tempo che consenta loro di ricordare come erano quei luoghi”.