Cronaca Fabriano

Rally a Fabriano

Gli assessori Scaloni e Pagnoncelli con l'organizzatore della tappa di rally

Gli assessori Scaloni e Pagnoncelli con l'organizzatore della tappa di rally

La Enduring Asd, ente organizzatore del Rally d’Italia, ha scelto Fabriano per l'arrivo di una tappa del percorso di oltre 1.200 km, con partenza in notturna dal Colosseo di Roma, prologo a Tivoli e varie tappe tra Lazio, Abruzzo, Umbria, Marche e Toscana. Sono stati 35 i piloti che hanno preso parte alla competizione, arrivati ieri pomeriggio e accolti dall’assessore allo Sport Francesco Scaloni presso il loggiato San Francesco, dove hanno ricevuto un cestino di prodotti tipici del territorio. All’interno anche il prodotto per eccellenza e presidio Slow Food: il salame di Fabriano, consegnato ai partecipanti e agli organizzatori dal presidente del Consorzio per la Tutela e la Produzione del Salame di Fabriano, l'assessore Barbara Pagnoncelli. Ugo Filosa deus ex machina dell’evento, ha omaggiato la Giunta comunale con una targa commemorativa del Rally, certi di ripetere l’esperienza a Fabriano in occasione dei prossimi eventi.