Cronaca

Raddoppia l'Informagiovani

La struttura del S. Antonio Fuori le Mura

La struttura del S. Antonio Fuori le Mura

A circa un anno di distanza dall’avvio del progetto di politiche giovanili “FaCe the Work”, esito di un bando promosso dall’Anci e che ha visto come ente capofila la Provincia di Ancona e tra i soggetti partner il Comune di Fabriano, il Comune di Cerreto d’Esi e l’Università di Urbino, si concretizzano e prendono forma e sostanza le indicazioni emerse dal percorso. Proprio nella ricerca realizzata nell’ambito di Face the Work, realizzata dai ricercatori dell’Università di Urbino, è emerso che i nostri giovani chiedono nuove opportunità di ascolto e partecipazione. Solo soddisfacendo questa loro esigenza si può pensare, infatti, di mantenere i giovani nel territorio, e al tempo stesso, di attrarne di nuovi. Va proprio in questa direzione il potenziamento del servizio Informagiovani che attraverso l’attività di sportello sa accogliere con professionalità il giovane utente per ascoltare i propri bisogni e soddisfare le sue esigenze informative nei tanti ambiti tematici riconosciuti a livello nazionale: la formazione scolastica e professionale, lavoro, professioni, educazione permanente, vita sociale e salute, attività culturali e tempo libero, viaggi e vacanze, sport ed opportunità di studio e lavoro all’estero. Inoltre con l’attività di back-office le operatrici dello sportello lavorano nella ricerca, nel trattamento e nell’analisi dei dati che riguardano il mondo giovanile affinché l’attività sia sempre più rispondente alle richieste dei ragazzi sia guardando le necessità attuali sia pensando alle prospettive future. Attraverso un protocollo d’intesa tra Comune di Fabriano - Assessorato alle Politiche Giovanili - e Unione Montana Esino Frasassi è stato possibile ampliare l’orario di apertura, da lunedì 20 maggio lo Sportello Informagiovani avrà due sedi: oltre a quella presso l’Unione Montana Esino Frasassi, l’Informagiovani si sposta anche all’interno del F-Actory, presso il Complesso Sant’Antonio Fuori le Mura, il nuovo centro di aggregazione giovanile inaugurato nel mese di aprile caratterizzato da una molteplicità di offerte, avente la finalità di promuovere la crescita individuale e sociale dei giovani che vi si rivolgono e sostenere il tessuto associazionistico giovanile attraverso l'attivazione di una pluralità di contesti esperienziali nei quali incontrarsi con i coetanei e acquisire nuove competenze sociali, culturali ed espressive. La gestione delle attività e dei servizi del F-Actory è proprio affidata con modalità di autogestione alle associazioni giovanili locali, al tavolo delle Politiche Giovanili, ai ragazzi del consiglio comunale junior, ai rappresentanti degli istituti superiori e a tutti i ragazzi iscritti. In questo contesto, lo Sportello Informagiovani trova il suo habitat naturale, il ruolo e le e sue attività interagiscono perfettamente con il centro giovanile potenziandone così l’efficacia. L’inaugurazione è prevista per sabato 18 maggio alle ore 16 presso il F-Actory. Questo il nuovo orario di apertura: lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì 14:30-17:30 presso il F-Actory (via De Gasperi, 10); martedì 9:30-12:30 / 14:30-18:30 e giovedì 9:30-12:30 presso l’Unione Montana Esino Frasassi (via Dante, 268); Resta attivo lo Sportello InfoJob del progetto G.O.O.A.L.S tutti i giovedì 14-18 presso il F-Actory.