Cultura

Un libro fotografico sulla città

E’ ormai in via di ultimazione il nuovo libro fotografico di Claudio Ciabochi dedicato alla città di Fabriano e al suo territorio. Dopo aver caratterizzato per anni l’attività editoriale della Claudio Ciabochi Editore con pubblicazioni di tipo tascabile dedicate alla promozione turistica delle regioni dell'Italia Centrale, dal 2018 la collana si è infatti arricchita di libri fotografici di grande formato, di cui il nuovo prodotto dedicato alla città di Fabriano sarà una delle tante novità previste per il 2021. “Il libro su Fabriano nasce sostanzialmente dalla guida "Fabriano in tasca", già presente in collana da diversi anni, ha una prefazione di prestigio firmata Francesca Merloni ambasciatrice Unesco per le Città Creative, il sostegno economico, con un ordine di acquisto copie già programmato, da parte della Fondazione Carifac e della Fondazione Museo Guelfo - spiega Claudio Ciabochi. E' stato coinvolto anche l'assessorato alla Cultura del Comune di Fabriano, in quanto la direzione del polo museale cittadino ha autorizzato alla pubblicazione delle foto dei beni di propria pertinenza, così come Ufficio Beni Culturali ed Edilizia di Culto della Diocesi di Fabriano-Matelica e la Fondazione Fedrigoni Fabriano. Come già accennato i testi del libro sono estrapolati dalla guida "Fabriano in tasca", la cui prima edizione risale al 2010 e la seconda edizione al 2019, con i testi curati a suo tempo da Cristiana Pandolfi e Ilaria Venanzoni. “Così come per l'edizione della guida tascabile del 2019, anche il nuovo libro sarà bilingue italiano-inglese - continua Ciabochi - con la speranza che si possa tornare il prima possibile a muoverci al di là dei confini nazionali, rivolgendosi perciò a un pubblico non solo italiano, ma anche straniero”. L’uscita del libro è stata programmata per il mese prossimo, intorno alla metà di maggio, con la speranza che si possa realizzare anche una presentazione in presenza, e la distribuzione sarà, come per tutti i prodotti in collana, sia in ambito locale - librerie, edicole, Museo della Carta - sia in ambito nazionale, tramite il distributore Libro&Co. “Nel progetto abbiamo coinvolto anche il settimanale L'Azione e Fabriano Storica - conclude Ciabochi - nello specifico con quest'ultima stiamo portando avanti anche altri progetti, dedicati sempre alla valorizzazione della nostra città e del suo territorio”.