Cronaca Fabriano

Contro la violenza sulle donne

Immagine simbolo della lotta alla violenza contro le donne

Immagine simbolo della lotta alla violenza contro le donne

L'associazione Artemisia di Fabriano partecipa alla campagna di sensibilizzazione contro la violenza. Afferma il direttivo: “Il 25 novembre non è una celebrazione né tanto meno una ricorrenza. E’ per noi la giornata delle donne per le donne. Come ogni giorno vogliamo, rifuggendo da ogni retorica, rinnovare quel patto di alleanza tra donne per sconfiggere ogni forma di violenza, fisica, sessuale, psicologica ed economica, ogni forma di discriminazione di genere. Di questo patto abbiamo bisogno tanto più in questo tempo di pandemia, in cui l’emergenza sanitaria ed economica crea un terreno fertile per l’aumento della violenza soprattutto nell’ambiente domestico. I dati Istat fotografano purtroppo questa triste situazione: durante il lockdown della scorsa primavera sono state 5.031 le telefonate valide al numero verde attivo 24 ore su 24 per le richieste di aiuto e sostegno alle donne vittime di violenza e di stalking". Si tratta del 73% in più dello stesso periodo del 2019, così come vi è stato un forte aumento delle donne che hanno chiesto aiuto ai centri e agli sportelli antiviolenza presenti sui territori. L’associazione Artemisia ha la sede a Fabriano in Via Corridoni 21 ed è attiva per l’accoglienza delle donne, anche in questo periodo di emergenza sanitaria, nei giorni di lunedì e venerdì dalle ore 15 alle ore 17 ed il primo sabato di ogni mese dalle 10 alle ore 12, con la possibilità di chiamare telefonicamente, in questi orari, il numero 3703119276. Le donne che provengono dai comuni limitrofi possono indicare nell’autocertificazione i “motivi di necessità” oppure, per i colloqui con la psicologa, i “motivi di salute”. Un nastro rosso sulla facciata del Palazzo del Podestà e una rosa sulla panchina dei giardini pubblici simboleggia l’impegno dello stesso Comune di Fabriano.