Cultura

Nuove acquisizioni da Attidium

Venerdì 22 novembre alle ore 18 presso la sala convegni della Fondazione Carifac saranno presentati i risultati delle ultime campagne di scavo condotte presso l’area archeologica di Attidium. Dal 2013 si sono susseguite ogni anno, nel periodo estivo, campagne di scavo che hanno fornito nuovi elementi utili per la ricostruzione della storia del municipio romano e del territorio. Per la prima volta sarà fornita una panoramica sui risultati ottenuti dagli scavi condotti negli ultimi anni. L’incontro, aperto al pubblico, vedrà la partecipazione dei principali protagonisti: saranno infatti presenti la prof.ssa Donatella Scortecci (docente di archeologia cristiana e medievale presso l’Università degli Studi di Perugia), coordinatrice delle attività di scavo insieme all’associazione Umbria Archeologica, rappresentata durante l’incontro dal dott. Alessio Pascolini; per la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio delle Marche, sarà presente il funzionario archeologo dott. Tommaso Casci Ceccacci che ha curato la direzione scientifica degli scavi. Saranno presenti inoltre l’assessore alla Cultura del Comune di Fabriano Ilaria Venanzoni, l’associazione culturale Gli Attidiati Onlus, che ha finanziato le ultime campagne, e Archeoclub di Fabriano, che coordina l’incontro.