Cultura

Una ricostruzione virtuale

Venerdì 2 luglio presso la sala convegni del Palazzo del Podestà il Rotary Fabriano presenterà lo studio storico ed elaborazione del software sulla ricostruzione virtuale della tribuna gotica di S. Venanzio con le cappelle affrescate da Allegretto Nuzi, dal Maestro di S, Verecondo, da Giovanni di Corraduccio e dal Maestro di Staffolo. Un pomeriggio intenso che partirà dalle ore 17.15 con i saluti e l’introduzione della presidente del Rotary Club Fabriano Maura Nataloni per poi lasciare spazio alle relazioni di Giorgio Verdiani, professore associato di Disegno dell’Architettura dell’Università di Firenze, di Giulia Spina, dottoranda di Storia delle Arti e dello Spettacolo dell’Università di Firenze e di Andrea De Marchi, professore ordinario di Storia dell’Arte medievale dell’Università di Firenze. A seguire alle ore 18.30 ci sarà la visita alla postazione dell’elaborato virtuale nella Pinacoteca civica: elaborazione modello 3D e ricostruzione grafica delle pitture a cura dell’architetto e della restauratrice di beni culturali Federica Corsini.