Cronaca Fabriano

I lavori sulla SS76 accelerano

SS76: prevista l'accelerazione dei lavori

SS76: prevista l'accelerazione dei lavori

L’azienda Astaldi che si occupa della realizzazione del raddoppio della SS76 nella parte rimanente (tratto compreso tra Cancelli e Serra San Quirico), intende accelerare i lavori, anche in ragione delle numerose proteste che giungono sia dal comitato “Indecente 76” che dai cittadini umbri e marchigiani. Proprio l’altro ieri un incidente ha bloccato la statale per tutta la notte e fino alle 9.30 del mattino successivo, creando problemi ai lavoratori e a chi aveva l’esigenza di spostarsi per altre ragioni. Intanto è stato deciso un impegno degli operai pari a 16 ore di lavoro al giorno, per tutto il mese di agosto, al fine di recuperare il ritardo nei lavori. Qualcosa, dunque, si muove.