Cronaca Fabriano

Raccolta fondi: la Fondazione Carifac in prima linea

Un aiuto per l'emergenza Coronavirus

Un aiuto per l'emergenza Coronavirus

“Raccogliamo l’appello del Governatore della Regione Marche Luca Ceriscioli, per il progetto dei 100 nuovi posti di rianimazione da realizzare in Ancona. Abbiamo subito stanziato 100.000 euro. L’emergenza si affronta con la rapidità delle scelte”. Il presidente della Fondazione Carifac Marco Ottaviani ha convocato d’urgenza il cda per approvare lo stanziamento in favore della struttura da campo che Ceriscioli ha deciso di realizzare al Palaindoor di Ancona. “Abbiamo raddoppiato lo sforzo: 100.000 euro per la sanità locale e 100.000 euro per il nuovo ospedale regionale dell’emergenza. Questi stanziamenti si affiancano alla raccolta fondi che abbiamo lanciato domenica scorsa, 22 marzo, in sinergia con Ariston Thermo Group, con la Fondazione Aristide Merloni, con Francesco Merloni, in partnership con Radio Gold Fabriano in favore dell’ospedale Profili di Fabriano. Stiamo già ricevendo molte donazioni liberali con bonifico intestato a Fondazione Carifac su IBAN IT29K 03069 21103 10000 0003518 indicando in causale “Donazione liberale Emergenza COVID”. I fondi saranno utilizzati per l’acquisto di unità di ventilazione per le rianimazioni ad altri sistemi di sostegno ventilatorio, presidi di sanificazione di locali e ambulanze, dispositivi di protezione individuali. Tutte richieste raccolte da direzioni generali, medici, operatori sanitari e volontari che sono sul campo. Sarà cura della Fondazione rendicontare sulle donazioni, sugli acquisti e sulle erogazioni dirette operate, già a partire dai prossimi giorni. Fabriano in prima linea #iorestoacasa #viciniconilcuore».