Cronaca Fabriano

Fabriano presente alla BIT di Milano

La BIT di Milano

La BIT di Milano

Ieri Fabriano è stata presente alla BIT di Milano per presentare il nostro territorio e parlare di una città che si sta rimboccando le maniche per guadagnarsi spazio nel panorama artistico e culturale italiano. La collocazione era in due pannel: il primo con uno spazio nell’area messa a disposizione dalla Regione Marche, il secondo all’interno del circuito Gran Tour delle Marche organizzato da “Tipicità”, con la città ospite del padiglione della Regione Lombardia. In questa occasione è stato presentato il video promozionale realizzato dallo Studio Zabalik: video production che lo scorso anno si è aggiudicato il concorso organizzato in occasione del Fabriano Film Fest, promosso da Opificio delle Arti e finanziato dal Comune di Fabriano. Sarà anche il momento per parlare dei progetti futuri a partire dalla nuova edizione di #Remake2020 che sta prendendo forma. Intanto è stato lanciato da pochi giorni il nuovo sito della Pinacoteca Molajoli e prossimamente verrà rinnovato quello del Museo della Carta e della Filigrana. Entrambi saranno convogliati nel sito unico del sistema museale locale. Afferma il sindaco Santarelli: “Ci si muove a 360 gradi per la valorizzazione e la promozione delle nostre ricchezze, nella consapevolezza che c’è molto da fare e che la strada giusta è stata intrapresa”.