Sport

La Ristopro Fabriano sabato sera in campo contro il Teramo

Una schiacciata di Silvere Bryan, pivot della Ristopro Fabriano (foto di Marco Teatini)

Una schiacciata di Silvere Bryan, pivot della Ristopro Fabriano (foto di Marco Teatini)

FABRIANO – Sabato 20 aprile la Ristopro Fabriano giocherà in casa (PalaGuerrieri, ore 20.30) contro il Teramo una partita importante per concludere la “regular season” fra le prime quattro in classifica di serie B, e poter così disputare il primo turno dei play-off con il vantaggio del fattore campo.

Vincendo, la Ristopro sarebbe terza (se contemporaneamente Pescara batterà Bisceglie) o quarta (se invece sarà Bisceglie a battere Pescara). La classifica, infatti, vede attualmente appaiate al terzo posto in classifica a quota 36 punti proprio Fabriano, Pescara e Bisceglie. Perdendo, la Ristopro sarebbe comunque quarta se vincesse Bisceglie, oppure dovrà affrontare i play-off senza il vantaggio del campo.

La squadra cartaia di coach Fantozzi è reduce da una vittoria per 69-75 in trasferta nel derby a Senigallia, dove è stata sostenuta da circa 400 tifosi. Il Teramo, dal canto suo, viene da una vittoria per 74-66 sul fanalino di coda Campli, è quart’ultimo in classifica con 20 punti e dovrà in ogni caso giocarsi la salvezza ai play-out.