Cronaca

Non perdiamoci di vista con il Lions

Il dottor Stefano Lippera

Il dottor Stefano Lippera

Al via per il terzo anno consecutivo il convegno “Non perdiamoci di vista” organizzato dal Lions Club Fabriano, dedicato alla formazione scientifica di pediatri, ortottisti ed infermieri. Stefano Lippera, direttore Uoc Area Vasta 2 Marche –Oculistica e stimato socio Lions da più di 20 anni è il responsabile scientifico di questa meritevole iniziativa al servizio della salute dei più piccoli. I pediatri rappresentano un presidio medico importante del nostro servizio sanitario e il primo contatto continuativo tra il bambino e la salute del suo corpo. Per questo sono chiamati ad un approccio che deve essere il più ampio possibile, abbracciando ogni branca della medicina, inclusa l’oftalmologia. Questo avviene nella pratica quotidiana attraverso i cosiddetti bilanci di salute, visite programmate dal primo mese di vita fino ai 13 anni, che comprendono una serie di valutazioni e azioni nel tempo per i vari apparati e funzioni, incluse naturalmente le capacità visive. Dopo il successo dello scorso anno che ha visto la partecipazione di più 100 medici il programma del convegno “Non perdiamoci di vista” si arricchisce di nuove e importanti collaborazioni per offrire anche a chi avesse già partecipato degli spunti utili per la valutazione della funzione visiva dei bambini. Sarà infatti presente, tra gli altri, Roberto Caputo, direttore Oftalmologia Pediatrica Azienda Ospedaliero Universitaria Mayer di Firenze. Il convegno si articolerà in due sessioni formative. La prima dedicata al riconoscimento precoce dei disturbi della funzione visiva e gli operatori coinvolti nella presa in carico. La seconda sessione più pratica ha lo scopo di illustrare come effettuare i test per la valutazione della capacità visiva in rapporto all’età con l’ esposizione delle diverse tecniche. Quest’anno si torna alla modalità in presenza e sarà la Sala Congressi della Fondazione Carifac a Fabriano in Corso della Repubblica, 73 ad ospitare venerdì 12 novembre relatori e pubblico a partire dalle 16. Il convegno partecipa al programma ECM con l’accreditamento delle seguenti professioni sanitarie: Medico Chirurgo in Pediatria, Pediatria – Pediatri Libera Scelta, Oftalmologia, Ortottista/Assistente di Oftalmologia. Sono previsti n.3 crediti formativi per la RES e 4.5 crediti per la Fad. L’iscrizione è gratuita previa iscrizione on line al sito www.events-communication.com/event/nonperdiamocidivista21/.